Elettromagnetico.it di Ing. Davide Maria Palio
Vai ai contenuti
Si prega di compilare il modulo sottostante (non impegnativo).
Nota: i campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.
Estremi del questionario
Inserire il codice fornito precedentemente nel campo "Identificativo Azienda" e un indirizzo di posta elettronica valido di chi compila il modulo online (di cui riceverà copia). Compilare solo nel caso in cui si sia ricevuto un codice valido.




0 - Generalità
Ai sensi della direttiva, le esposizioni di alcune categorie di lavoratori devono essere esaminate separatamente dalle altre.
Categorie di lavoratori:
[generico] Lavoratori non particolarmente a rischio
[rischio] Lavoratori particolarmente a rischio
[aimd] Lavoratori con dispositivi impiantabili attivi
[pubblico] Accesso al pubblico nella zona in esame o in stretta prossimità
Note esplicative per la compilazione di seguito. Si consiglia di procedere come segue:
1) Acquisire informazioni sulle condizioni dei lavoratori, anche con il supporto del medico competente.
2) Acquisire informazioni sulle attrezzature utilizzate nelle varie mansioni e sulla loro documentazione.
3) Compilare le sezioni, indicando la presenza delle tipologie di apparecchiature e le categorie di lavoratori coinvolte.
4) Inviare il questionario.

SPIEGAZIONI RELATIVE ALLE CATEGORIE DI LAVORATORI
[aimd] Un gruppo di lavoratori particolarmente a rischio è quello dei portatori di dispositivi medici impiantati attivi (Active Implanted Medical Devices, AIMD) dato che campi elettromagnetici di alta intensità possono interferire con il normale funzionamento dei dispositivi impiantabili attivi. Esempi di dispositivi attivi: stimolatori cardiaci (pacemaker), defibrillatori cardiaci, impianti cocleari, impianti nel tronco encefalico, protesi nell'orecchio interno, neurostimolatori, codificatori della retina, pompe impiantate per l'infusione di farmaci.
[rischio] Altri lavoratori a rischio (esclusi quelli portatori di AIMD):
- Portatori di dispositivi medici impiantati contenenti metallo (esempio: protesi articolari, chiodi, piastre, viti, clip chirurgighe, clip per aneurisma, stent, protesi valvolari cardiache, anelli per annuloplastica, impianti contraccettivi metallici e contenitori di dispositivi attivi)
- Portatori di dispositivi medici indossati sul corpo (esempio: pompe esterne per infusione di ormoni)
- Soggetti con patologie del sistema nervoso centrale, in particolare epilettici
- Soggetti con infarto del miocardio recente e con patologie del sistema cardiovascolare
- Lavoratrici in gravidanza
[generico] Lavoratori che non fanno parte delle categorie [rischio] e [aimd]
[pubblico] Zona confinata in stretta prossimità con l'apparecchiatura in cui può essere presente un visitatore o estraneo alla forza lavoro (esempi: varchi esterni, corridoi interni, posti di sale di attesa)


1 - Comunicazioni senza filo

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]


2 - Ufficio
Escluse le seguenti tipologie:
- apparecchiature audiovisive (per esempio televisori, lettori DVD)
- Apparecchiature di comunicazione e reti cablate
- Computer e apparecchiature informatiche
- Termoventilatori, elettrici
- Ventilatori elettrici
- Apparecchiature per ufficio (ad esempio fotocopiatrici, distruggidocumenti, aggraffatrici a funzionamento elettrico)
- Telefoni (fissi) e fax

 <Presente [aimd]


3 - Infrastrutture (immobili e terreni)
Escluse le seguenti tipologie (giustificabili a priori):
- Antenne per stazioni base, all’esterno della zona di esclusione destinata all’operatore
- Utensili da giardino (elettrici) — luoghi di lavoro contenenti
- Apparecchi per il riscaldamento (elettrici) per il riscaldamento dell’ambiente
- Apparecchi domestici e professionali, per esempio frigoriferi, lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie, forni, tostapane, forni a microonde, ferri da stiro, a condizione che non contengano dispositivi di trasmissione come WLAN, Bluetooth o telefoni cellulari
- Apparecchi di illuminazione, per esempio illuminazione di interni e lampade da scrivania

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]


4 - Sicurezza

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]


5 - Alimentazione elettrica
Escluse le seguenti tipologie (giustificabili a priori):
- Circuito elettrico in cui i conduttori sono vicini l’uno all’altro e con una corrente netta pari o inferiore a 100 A — compresi cavi elettrici, commutatori, trasformatori ecc. — esposizione a campi magnetici
- Circuiti elettrici all’interno di un impianto, con corrente di fase nominale pari o inferiore a 100 A per un singolo circuito — compresi cavi elettrici, commutatori, trasformatori ecc. — esposizione a campi magnetici
- Impianti elettrici con corrente di fase nominale pari o inferiore a 100 A — compresi cavi elettrici, commutatori, trasformatori ecc. — esposizione a campi magnetici
- Conduttore nudo aereo con tensione nominale inferiore a 100 kV o linea aerea inferiore a 150 kV, sopra il luogo di lavoro —esposizione a campi elettrici

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd]


6 - Industria leggera
Escluse le seguenti tipologie (giustificabili a priori):
- Apparecchiature per la verniciatura e il rivestimento
- Attrezzature di controllo non contenenti trasmettitori radio
- Rampe idrauliche
- Apparecchiature e strumenti di misura non contenenti trasmettitori radio

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]


7 - Industria pesante

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]


8 - Edilizia

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]


9 - Settore medico
Escluse le seguenti tipologie (giustificabili a priori):
- Apparecchiature mediche senza impiego di campi elettromagnetici per diagnosi o terapie

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]


10 - Trasporti

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]


11 - Varie
Escluse le seguenti tipologie (giustificabili a priori):
- Apparecchi non elettrici di tutti i tipi eccetto quelli contenenti magneti permanenti
- Apparecchiature portatili (a batteria) non contenenti trasmettitori a radiofrequenza

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd] [rischio] [generico] [pubblico]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]

 <Presente [aimd]


Trattamento dei dati


© Copyright 2016-2019 - Elettromagnetico.it - P.IVA 05140770875 - Tutti i diritti riservati.
Torna ai contenuti